SbancoTutto.com, quasi un sito come tanti altri.

screen_525_img.jpg

La storia si ripete senza tregua. Quasi a ritmo giornaliero, vediamo comparire siti nuovi di aste al centesimo orientati al mercato italiano, la maggior parte dei quali fondamentalmente identici, se non per qualche piccola e trascurabile sfumatura. SbancoTutto.com è fra le ultime realtà comparse in rete, ennesimo sito clone che adotta il conosciutissimo script PhpPennyAuction, che per il suo prezzo estremamente conveniente, sta diventando la scelta preferita di chi vuole tentare la sorte in questo ambito settore.

Recensire un sito come SbancoTutto significa ripetere tanti articoli fino a qui scritti: design che differisce poco rispetto a quello incluso allo script ed i soliti stancanti messaggi promozionali di cui la rete oramai ne è satura.

A differenza di molti siti improvvisati, oggetto dei nostri numerosi articoli, SbancoTutto si presenta pubblicando i dettagli della società titolare dell’attività, che corrisponde alla Paramoney Ltd., società di diritto inglese, come indicato nella pagina “Chi Siamo” del sito:

Dal nostro controllo del whois, attraverso il servizio online DomainTools, abbiamo ottenuto i seguenti dettagli, nei quali compare anche il nome del contatto amministrativo dell’azienda.

Il controllo relativo alle pagine termini condizioni e privacy hanno avuto un riscontro positivo, nessuna anomalia da segnalare. Per quanto concerne la pagina delle aste chiuse, non abbiamo individuato gli abituali prezzi di chiusura eccessivamente alti, come è capitato frequentemente dalle analisi di altre attività. Questo prezioso particolare, contribuisce nel darci l’idea complessiva di un sito che, nonostante la poca originalità tecnica dovuta ad una piattaforma commerciale largamente utilizzata, non si lascia vincere dalla tentazione di voler ostentare una community ricca di giocatori. Questo lo screenshot relativo alle ultime quattro aste chiuse:

Il livello di traffico del sito, in base ai valori Alexa associati, sono decisamente bassi e comunque in piena sintonia con la sua giovane età.

Ora passiamo all’analisi della pagina ufficiale di SbancoTutto in Facebook. Dalla lettura dei messaggi pubblicati dall’azienda, si evincono evidenti difficoltà lato server, che risulterebbero la conseguenza di troppi giocatori attivi. Questa motivazione viene indicata da SbancoTutto, anche se risulta nettamente in contrasto con quelli che sono i dati di flusso di visitatori del sito come indicato sopra. In tutta probabilità, riteniamo che siano problematiche associate agli scarsi limiti di un server dotato di modeste risorse hardware.

Ad ogni modo, la presenza di tutti questi post è indubbiamente positiva, poiché trasmette l’idea di un’azienda in costante comunicazione con la propria clientela, dimostrando serietà, professionalità e desiderio di creare un business che duri nel tempo.

SbancoTutto è entrato nel mercato italiano da pochi giorni e, malgrado la piattaforma commerciale e le varie difficoltà incontrate, ha tutte le carte per emergere e distinguersi da quel fiume di improvvisati ed inaffidabili che alterano negativamente un settore interessante e decisamente conveniente, come quello delle aste al centesimo.

La strada da percorrere è lunga e sicuramente piena di insidie, la concorrenza è sempre più organizzata e realtà potenti come PrezziPazzi, MadBid, OneWayBid e BidCosmic stanno guadagnando sempre più terreno. Riusciranno a ritagliarsi il loro piccolo spazio?

36 thoughts on “SbancoTutto.com, quasi un sito come tanti altri.”

  1. Filippo ha detto:

    Chiude astamatta.it e apre sbancotutto.com, non so a voi ma secondo me c’è qualcosa sotto, anche i banner promozionali sono molto simili, quei raggi arancioni e arancioni chiari in background mi ricordano tanto quelli di astamatta verdi e verdi chiari. Sarà una semplice coincidenza? A voi le riflessioni.

    1. Filippo ha detto:

      Un’altra cosa, è normale che nei termini e condizioni di utilizzo ci siano delle intere frasi uguali?

      1. ciao Filippo, ci puoi inviare un’immagine dei termini e condizioni di astamatta.it, visto che il sito è ancora sotto attacco cracker?

        1. Filippo ha detto:

          Ciao Marcello, puoi visionare le cache di astamatta digitando sulla barra degli indirizzi di google chrome “cache:www.astamatta.it”. Se dovessi riscontrare problemi dimmelo e ti invio gli screen.

  2. sbancotutto ha detto:

    semplice coincidenza. grazie dell’articolo. possiamo garantirvi solo una cosa: serietà

    1. piero di fonte ha detto:

      non sono riuscito a trovare quanto costa un singolo bid. Sono nuovo delle aste

      1. sbancotutto ha detto:

        si parte da un minimo di un pacchetto da 15 crediti, ma se ti iscrivi te ne regaliamo tre, puoi provare senza spendere niente

        1. sbancotutto ha detto:

          15 euro, scusa

  3. Deluso ha detto:

    Salve riguardante al sito Sbancotutto se vi interessa vi scrivo la mia esperienza fatta proprio poche ore fà , ho comprato delle puntate e ho partecipato a due aste , una per una macchina fotografica e l’altra per un’ipad , le aste ovviamente non sono partite contemporaneamente ma in orari e giorni diversi , ma mi e capitata la stessa cosa ovvero quando il conto alla rovescia era approssimativamente al secondo 6 ho puntato e in entrambe le puntate non mi è stato assegnata la puntata ed e si e conclusa l’asta, facendomi perdere soldi e tempo , ora io credo nelle coincidenze ma questa mi sembra davvero assurdo.

    1. sbancotutto ha detto:

      non è vero,controllate le aste e vedete a che secondo offrono, noterete che è sempre l’ultimo

  4. Il Bloggazzo ha detto:

    Visto la poca serietà del sito, degli amministratori e di chi lo gestisce, per non parlare poi del fatto che non vogliono attestare l’effettiva spedizione o fatturazione degli oggetti vinti, il sito è scam.

    1. Sbancotutto ha detto:

      L’utente in questione è poco serio. Considerate che questa mattina un suo amico ha vinto un prodotto. Gli è stato risposto che se il vincitore vuole puó mostrarla sul sito, o lo puó telefonare. Dopo aver messo per 2 settimane in discussione tutto, anche l’esistenza della società è arrivato a chiedere l’indirizzo di residenza dei soci. Dopo una serie di risposte( abbiamo tutto in memoria se lo staff di astealcentesimo lo vuole sono disposto a mostrarlo) abbiamo deciso di non rispondere più e lui lascia un commento qui sopra. Lo staff di sbancotutto sta seriamente pensando di passare a vie legali. Per noi la reputazione è tutto e anche se la rete è libera non si puó scrivere cosa si vuole. Questa si chiama diffamazione

      1. Spyrogyra ha detto:

        Io oggi ho vinto l’asta dell’ s3. Devo dire che gli amministratori sono stati sempre gentili e comprensivi e disponibili in ogni momento!. Quando arriverà il cellulare sarò felice di testimoniare la serietà di Sbancotutto!!!

  5. Daniele Ternana ha detto:

    Ho giocato a sbancotutto ed ho vinto,attratto dal basso prezzo dei prodotti in chiusura. All’inizio ero scettico, visto la tendenza di divesi siti ad usare bot. Ho vinto senza problemi, non ho notato nessuna irregolarità e nessuna cosa strana (ho 3 anni di esperienza alle penny auctions alle spalle). Ho ricevuto una mail ben fatto di aggiudicazione dell’asta ed ho pagato. Il sito e’ semplice ma attrattivo, i prodotti di valore ! Una cosa che mi sento di consigliare e’ quella di aggiungere il “compra ora” ai prodotti.

  6. Dave ha detto:

    Confermo la serietà del sito, qui trovate la testimonianza di spyrogyra di un Galaxy S3 da 16gb vinto http://www.ilbloggazzo.com/2012/09/aste-sociali-online-su-sbancotutto.html

    1. Ciao Dave, grazie per la tua segnalazione

  7. Enrico ha detto:

    Non trovate strano che un utente di nome “Il Bloggazzo” parli male di SbancaTutto.com e poi l’utente “Dave” conferma la serietà del sito proprio con un link ad un sito che è http://www.ilBloggazzo.com ??? A me sembrano delle comiche….FINITELA DI FREGARCI !

    1. Spyrogyra ha detto:

      Ciao Enrico Dave è un mio amico e io sono il vincitore dell’S3..All’inizio Dave era scettico all’inizio, però il giorno che mi è arrivato il cellulare gliel’ho fatto vedere e diciamo che si è “pentito”. Sbancotutto FUNZIONA!!!!!

      1. Enrico ha detto:

        Scusa e com’è possibile che @e81fdd890c1527f81e4c52d4304c1a68:disqus segnali un articolo di @il bloggazzo allora “Dave” è la stessa persona di “Il Bloggazzo”? E tu, @7c1d3b7ea91692ff861fb097f6ba16bb:disqus sei Dave…..quindi queste 3 username sono della stessa persona, quindi il vincitore del post non esiste. Fatalità tutti e 3 non avete un profilo, ovvero se clicco sulle vostre username non esce nulla. Inoltre, dato NON DA POCO, il POST sul sito ilbloggazzo dice che SbancoTutto è affidabile perchè ha un conto presso HSBC … ma sul sito di SBANCOTUTTO non è presente questa informazione….come cavolo fa a saperlo?

        1. Enrico ha detto:

          AHAHAAH confermato! provate a digitare @Dave e poi @Il Bloggazzo …. vedrete cosa succede…sono la stessa persona. EPIC FAIL!.

    2. Daniele Ternana ha detto:

      enrico, ti confermo che il sito e’ serio. ho vinto una nikon 3200 e mi e’ arrivato in una settimana.

    3. sbancotutto ha detto:

      per la cronaca, per colpa di quell’articolo siamo stati querelati da un sito concorrente perchè il bloggazzo aveva taggato l’articolo oltre che con il nostro nome, anche con il nome del sito querelante che ci accusava di aver fatto scritto noi l’articolo. gli ho fatto notare che il blog in questione era stato minacciato di querela da parte nostra, ha detto che eravamo in combutta e che ci querelava lo stesso. ditemi voi che c’entra sbancotutto. è palese che non siamo in amicizia con il bloggazzo, basta vedere i primi commenti e la nostra reazione

  8. Orsettopanda ha detto:

    Sicuramente meglio sbancotutto che altri siti tipo pr…..i che usano BOT !!!!!

    1. Enrico ha detto:

      Come ho già consigliato altri in altri post, perchè non dite le come stanno? Perchè se fate il gioco dei proprietari dei siti furbetti siete complici, oltre al fatto che in Italia chi non denuncia si rende complice del reato, anche perchè in questo caso sembra proprio che il tuo commento, che è fatto da un utente “anonimo”, senza profilo su disqus sembra sia fatto proprio dal proprietario di un sito per sputtanare altri siti. @astealcentesimo:disqus controlla se l’indirizzo ip di questo @bb9a241c1413af26e3d12657010cd882:disqus è per caso quello di qualche altro commentatore.

      1. sbancotutto ha detto:

        se gli utenti ce l’hanno o meno con altri siti il problema non è di sbancotutto. se cerchi in rete vedrai che non ci siamo inseriti in nessun forum o blog, non abbiamo lasciato commenti o nient’altro. l’articolo su aste al centesimo non l’abbiamo fatto scrivere noi, i commenti men che meno. a me non sembra di aver s…..o nessuno, ma soltanto che alcuni cercano di s……e noi, e a mio giudizio senza motivo. il sito puo’ solo garantire la propria serietà, non quella di coloro i quali scrivono di lui. secondo te sbaglio? se orsetto panda ha un problema con un sito concorrente, non ci posso fare niente, perchè dici che sono stato io??? evitiamo affermazioni forti, io non vorrei querelare nessuno e men che meno essere querelato. voglio solo farmi gli affari miei e lavorare correttamente. e penso di stare sulla buona stada. se poi vuoi contattarmi in privato o su facebook puoi farlo, e vedrai che dopo averci conosciuto cambierai idea su di noi, perchè in tutto questo stai lasciando vari commenti diffamatori senza conoscerci, quindi la tua accusa di fare tutto per diffamare mi puzza di coda di paglia…

        1. Enrico ha detto:

          Veramente non vi ho indicato nel mio commento…non mi sarei mai permesso non avendo nessuna prova….ma se reagisci così la coda di paglia mia sa che c’è l’hai veramente.

          1. sbancotutto ha detto:

            “senza profilo su disqus sembra sia fatto proprio dal proprietario di un sito per sputtanare altri siti” questo è un tuo virgolettato. io pensavo ti riferissi a sbancotutto quando hai scritto proprietario del sito dato che si parlava di noi, se ho capito male, ti chiedo scusa. enrico, come scrivevo prima, io non voglio litigare con nessuno, se ti fai un giro in rete vedrai che non abbiamo commentato nulla proprio per non avere problemi o creare attriti con altri siti concorrenti, piu’ grandi e con una maggiore reputazione della nostra. non vogliamo dare fastidio a nessuno, riteniamo che la serietà sia la nostra miglior pubblicità. ritengo che il tempo sia galantuomo. accetto tutte le critiche che avete scritto, e che scriverete, però vi chiedo solo una cosa, che siano rivolte a noi direttamente, e non a terzi che parlano di noi o che usano il nome nostro o di altri siti per farsi pubblicità. detto questo, ringrazio anche te del tempo che ci stai dedicando, vuol dire, che in fondo, tieni a noi!!!

  9. personalmente no mi sembrano professionali , ho vinto una ricarica da 5 euro , Pagata con Paypal ed ancora nessuna email da parte loro , e nessuna risposta alla mia email ,

    1. sbancotutto ha detto:

      abbiamo cambiato server anche per la casella elettronica e quindi non abbiamo letto la tua mail, prima di fare commenti negativi potevi contattarci su facebook, ti avremmo risposto subito

      1. allora vi chiedo scusa non ero a conoscenza di un attacco hakers , e che avete perso le email di contatto

        1. sbancotuto ha detto:

          scusami tu per non essere stato in grado di avvisarti, comunque ti faccio subito la ricarica

          1. Giovy ha detto:

            Ottimo customer service

  10. Dave ha detto:

    Visto l’andamento di determinati fatti, sarà l’unico sito dove personalmente non giocherò mai!

    1. Greppi ha detto:

      Quali fatti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Navigando su questo sito si accetta l'uso di cookies. dettagli

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close