BidCrown.com si presenta

Original_5121.png

[box_light]Il presente articolo di presentazione è stato inviato alla redazione di Astealcentesimo.net direttamente dai titolari del sito. La Redazione di Astealcentesimo.net non è responsabile dei contenuti.[/box_light]

 

L’idea di aprire un sito di Aste al centesimo, è venuta ai fondatori – da sempre alla ricerca di nuove formule di imprenditoria sulla Rete – dopo una attenta disamina delle attuali attività presenti in internet, perlomeno delle principali, nel settore del divertimento e dell’intrattenimento. Si voleva e in questo crediamo di essere riusciti, instaurare un tipo di rapporto nuovo, quasi si trattasse di una attività creata da amici per amici: una specie di salotto di casa, ove ritrovarsi per giocare in santa pace. Dalla grafica, alla parte relativa alla consegna, passando per l’innovazione dei prodotti e la cura quasi maniacale nell’instaurare rapporti di cordialità e cortesia tutto è improntato al “sentirsi a proprio agio”.
Un sito si dinamico, sicuramente tecnicamente ragguardevole e innovativo ma, come detto, dove la  ricerca del rapporto umano non cede alla tecnologia un millimetro del proprio importante spazio. Un sito a stretto contatto con il cliente e pronto a recepire ogni  “umore” del mercato fornendo compatibilmente con le proprie possibilità delle risposte concrete.
Tutto questo e altro ancora che scopriremo in futuro, è Bidcrown.
La nuova realtà, che poco alla volta arriva all’operatività piena, inizia quasi in sordina senza voler in alcun modo imporsi ma lavorando sodo giorno dopo giorno, collezionando vittorie e sconfitte ma senza mai perdersi d’animo, il cammino di un sito come il nostro non finisce mai è un continuo perfezionarsi e cercare di distinguersi dalla massa di chi compie un lavoro analogo: distinguersi ad esempio per le tipologie degli oggetti posti in asta, abbiamo scelto da subito di differenziarci dai siti concorrenti e questa politica la continuiamo tenacemente,, abbiamo predisposto una grafica iniziale che poi, effettuato un sondaggio di gradimento tra i nostri iscritti,  abbiamo provveduto a modificare e rendere più dinamica e moderna, cerchiamo di offrire incentivi ai nuovi amici che si iscrivono e poniamo particolare cura nella parte relativa all’invio nei tempi prefissati degli oggetti che i nostri amici hanno vinto.
Ci siamo affidati per le transazioni al leader mondiale del settore, che rappresenta sicuramente per il cliente una garanzia concreta in tema di affidabilità e correttezza, così come interveniamo con fermezza nei casi – fino ad oggi pochi – dove a nostro parere – l’operatività di qualche cliente, non rispetta il codice di comportamento che il sito si è dato fin dal suo nascere: abbiamo la presunzione e il vanto di conoscere uno ad uno i nostri clienti e di seguirli, per quanto possibile, in ogni loro partecipazione alle nostre aste.

Nell’intento di fidelizzare i nostri iscritti, abbiamo creato la figura dell’affiliato che puo trarre beneficio dalla sua partecipazione sia alle nostre aste, sia dal presentare persone che poi si iscrivono al sito e giocano con noi.

Direi che il numero di iscritti, che è in costante aumento ci da ragione: questo modus operandi – nella sua completezza – crea un clima di fiducia tra noi e il cliente che, unito alla costante presenza di nostro personale a disposizione degli iscritti per rispondere a domande e a curiosità,  fa si che di chi si avvicina per la prima volta a Bidcrown così come di chi è un veterano del nostro gioco, si senta seguito in ogni fase della sua esperienza sul nostro sito.
L’insieme di queste iniziative, e il successo in termini di iscrizioni e di gioco che hanno riscontrato nel nostro pubblico, ci fa guardare al futuro con un certo ottimismo.

E’ una scommessa che abbiamo i numeri per vincere e che intendiamo giocare fino in fondo.

[box_light]Il presente articolo di presentazione è stato inviato alla redazione di Astealcentesimo.net direttamente dai titolari del sito. La Redazione di Astealcentesimo.net non è responsabile dei contenuti.[/box_light]

2 thoughts on “BidCrown.com si presenta”

  1. mo vediamo ha detto:

    Perchè non fate ora una verifica con alexa sul sito di aste al cent. bidoo…???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Navigando su questo sito si accetta l'uso di cookies. dettagli

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close