AstaMatta.it ed il prolungamento inaspettato delle vacanze

screen_500_img.jpg

Settembre è finalmente arrivato e per quei siti di aste al centesimo che non hanno resistito alla tentazione del meritato riposo estivo, è giunto il momento di alzare nuovamente le serrande. Tutti operativi e pronti per nuove ed emozionanti sfide, tranne uno che manca misteriosamente all’appello. Stiamo parlando di AstaMatta.

[quote]Il 31 luglio AstaMatta va in vacanza!!! Ci rivediamo il 9 settembre 🙂 Non verranno aggiunte nuove aste e le aste attuali si concluderanno in questi giorni. Buone vacanze a tutti!!!![/quote]

Con queste parole, a fine luglio lo staff di AstaMatta informava la propria clientela riguardo alla imminente interruzione temporanea dell’attività per il mese di agosto, con successivo rientro al programma ordinario, prevista per domenica 9 settembre. Nella giornata di ieri, nel nostro consueto controllo, non abbiamo rilevato la tanto aspettata apertura delle aste, forse complice una bella giornata di fine estate, non particolarmente adatta da trascorrere davanti ad un monitor.

Ad oggi, lunedì 10 settembre, il sito continua imperterrito con il suo inesauribile congedo estivo, senza la minima preoccupazione di avvisare la clientela. Anche nella relativa pagina ufficiale del sito in Facebook, non è presente alcun messaggio informativo.

L’aspetto che ci lascia un pò perplessi riguarda la quasi totale assenza di richieste dei suoi fans: solamente un utente si è preoccupato di domandare qualche delucidazione in merito, a cui non è seguita nessuna replica.

Eppure stiamo parlando di oltre 3800 fans, tutti silenziosi e completamente indifferenti? Questo scenario fa risollevare l’irrisolta questione relativa alla “qualità” dei fans di una pagina facebook: non è pensabile che migliaia di utenti reali, una certa percentuale dei quali giocatori attivi nel sito, non abbia la minima curiosità di avanzare ragguagli in relazione ad un inspiegabile ed ingiustificabile ritardo.

A questo punto non ci resta che attendere ulteriori notizie, nella speranza che l’azienda titolare dell’attività, L’OCCASIONE S.R.L. di Rivoli (To), abbia la premura di informare la rete circa la data ufficiale di inizio delle aste.

2 thoughts on “AstaMatta.it ed il prolungamento inaspettato delle vacanze”

  1. Antonella Vitiello ha detto:

    ad oggi 24 settembre la situazione non è cambiata! Totale indifferenza nei confronti degli iscritti. A breve, dopo una verifica di routine presso il comando C.C., esporrò regolare denuncia alla polizia postale, anche perchè, come me credo che ci siano molti iscritti che hanno comprato crediti e mai consumati. L’invito a tutti gli iscritti è non solo di procedere anche loro a regolare denuncia, perchè questa e frode, ma soprattutto a richiedere la cancellazione del profilo sul loro sito, perchè non si può non rispondere alle domande, è troppo facile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Navigando su questo sito si accetta l'uso di cookies. dettagli

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close